Foggia, due arresti della Polizia per reati contro il patrimonio

Foggia, due arresti della Polizia per reati contro il patrimonio

Foggia – Due arresti della Polizia di Stato per reati contro il patrimonio. Gli Agenti della Squadra Mobile – Gruppo Falchi hanno rintracciato i destinatari delle predette misure: nello specifico, è stata eseguita una misura nei confronti di Aldo Matteo Russo, foggiano, classe 1971, in merito all’ordine di esecuzione per la carcerazione di pena detentiva di dieci mesi per i reati di violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale, emessa dalla Procura della Repubblica preso il Tribunale Ordinario di Foggia.
Sempre il Gruppo “Falchi” ha rintracciato Giuseppe Giardino, foggiano, classe 1993, per violazione agli obblighi inerenti la Sorveglianza Speciale .

Russo era destinatario di un ordine di esecuzione per la carcerazione di pena detentiva emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Foggia – Ufficio Esecuzioni Penali con cui è stata disposta la carcerazione del medesimo per l’espiazione della pena di nove mesi e ventinove giorni di reclusione.
Entrambi i soggetti, pregiudicati per reati contro il patrimonio , sono stati tradotti presso la Casa Circondariale di Foggia a disposizione della Procura della Repubblica competente.

No Banner to display