Foggia, “Einaudi”: protestano gli studenti e chiedono trasporti più sicuri

Saranno potenziate le linee di collegamento con l’istituto alberghiero

FOGGIALa tragedia sfiorata nei giorni scorsi ad Arpinova, nei pressi dell’istituto alberghiero, ha indotto il Comune di Foggia a prendere decisioni importanti. “Il potenziamento del trasporto pubblico in direzione dell’Istituto alberghiero Einaudi è tra le priorità dell’Amministrazione comunale e dell’Ataf e diventerà azione operativa non appena avremo acquistato i nuovi autobus”. E’ quanto affermato dall’assessore alla polizia municipale, Franco Arcuri nell’incontro avuto con una delegazione di studenti e i vertici tecnici dell’Ataf spa. Ai ragazzi che hanno chiesto la disponibilità di almeno un altro autobus per raggiungere l’istituto, che si trova a 14 chilometri da Foggia, l’assessore alla polizia municipale e alla mobilità urbana ha risposto positivamente e spiegato che “l’Amministrazione comunale sta procedendo, con fondi propri e non statali o regionali, all’acquisto di 10 mezzi, dopo averne già acquistati 15. Non appena l’acquisto sarà perfezionato, Comune e Ataf troveranno la soluzione al problema, reale e concreto, posto dagli studenti.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+