Foggia, esposto alla Procura della Repubblica sui manifesti No Vax

Foggia, esposto alla Procura della Repubblica sui manifesti No Vax

Foggia – I manifesti No Vax affissi in diversi punti della città sono di cattivo gusto e diffondono un allarme ingiustificato. A denunciarlo è l’Ordine dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri della Provincia di Foggia ed i Pediatri della Federazione Italiana Medici Pediatri.

“Condanniamo l’affissione dei manifesti No Vax – denunciano – che, con immagini violente e di cattivo gusto, diffondono messaggi fuorvianti e non supportati scientificamente”.
In tal modo si neutralizza il lavoro capillare dei Medici e dei Pediatri di Famiglia che tanto si spendono per assicurare una corretta informazione sulla pratica vaccinale.
Il messaggio diffuso, facilmente visualizzabile anche dai minori, procura nella popolazione un allarme ingiustificato, scoraggiando un atto medico di indiscussa validità che ha salvato la vita a milioni di bambini.
Alla luce di quanto sopra si fa presente che l’Ordine dei Medici ha presentato Esposto alla Procura affinché vengano adottati gli opportuni adempimenti del caso.