Foggia, evade dai domiciliari: arrestato

E’ il 28enne Pio Raffaele Placentino

FOGGIA – Per evasione dagli arresti domiciliari, gli agenti della questura di Foggia hanno arrestato Pio Raffaele Placentino, 28enne del luogo. Il giovane era andato al “cim” (centro d’igiene mentale) in via Nadi per curarsi. Placentino, con problemi psichici, è stato riportato ai domiciliari in attesa di comparire davanti al giudice monocratico per il processo per direttissima.

 

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+