Foggia, fanno la spesa “gratis”: arrestati due conviventi

Sorpresi all’interno del supermercato del centro commerciale “Mongolfiera”, sono accusati di rapina impropria

FOGGIA – Sono accusati di rapina impropria Modesto Monteseno, 48enne e la compagna Maria Assunta Di Tuccio, 42enne, arrestati dai carabinieri di Foggia. I due sono stati sorpresi all’interno del supermercato del centro commerciale “Mongolfiera” mentre rubavano prodotti di diverse categorie merceologiche. Scoperti e controllati dalle guardie giurate, le hanno spintonate per dileguarsi. Ma non l’hanno fatta franca: in zona c’era una pattuglia dei carabinieri.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+