Foggia, “Gino Lisa”: si lavora per l’allungamento della pista

AdP ha diffuso i due avvisi che danno il sostanziale avvio alle procedure di gara

 

FOGGIA – Con la pubblicazione dei due avvisi diffusi da Aeroporti di Puglia che danno il sostanziale avvio alle procedure di gara e che servono a mettere in sicurezza il finanziamento Cipe da 14 milioni di euro, l’allungamento della pista del “Gino Lisa” si sta progressivamente concretizzando. Il riferimento è alla procedura aperta per l’appalto integrato della progettazione esecutiva e dei lavori di allungamento, pubblicata ieri, e al nuovo avviso per l’apposizione del vincolo preordinato all’esproprio pubblicato venerdì scorso. “Sono due atti – evidenzia il sindaco Gianni Mongelli – che testimoniano la convergente e concreta volontà di AdP a potenziare lo scalo di Foggia all’interno del sistema aeroportuale pugliese come, fin dal primo incontro del maggio scorso, avevo richiesto al nuovo amministratore unico Giuseppe Acierno, che ringrazio per la sensibilità dimostrata rispetto a una forte istanza della città capoluogo e della provincia”.

 

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+