Foggia, il consigliere Cataneo si dimette da presidente commissione “Ambiente e Territorio”

Foggia, il consigliere Cataneo si dimette da presidente commissione “Ambiente e Territorio”

FOGGIA – Il consigliere comunale di Foggia, Pasquale Cataneo si è dimesso dalla carica di presidente della terza commissione “Ambiente e Territorio”.
Alla base della decisione una lunga serie di criticità riscontrate, in particolare nell’ultimo periodo: sedute deserte, che nel solo mese di giugno hanno raggiunto una quota pari al 60%; continui rinvii e assenze dei componenti, impossibilità per il presidente ad autorizzare attività esterna ai colleghi. Cataneo, denuncia una vera e propria impasse per la Commissione, uno stato di cose non in linea con quanto realizzato in passato dalla stessa Commissione.

Tra le cause illustrate nella lettera di dimissioni: “Le difficoltà a poter realizzare un serio lavoro di analisi e approfondimento tale da non consentire l’espletamento dell’attività di consigliere comunale in seno alla Commissione e men che meno quello di presidente”.

Tutti dettagli delle dimissioni verranno esposte nel corso di una conferenza stampa convocata per mercoledì prossimo, 19 luglio, alle 10.30 nella sede della terza commissione “Ambiente e Territorio” in corso Garibaldi, a Foggia.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+