Foggia, il consigliere Gatta chiede interventi dopo gli incendi divampati sul Gargano

Foggia, il consigliere Gatta chiede interventi dopo gli incendi divampati sul Gargano

FOGGIA – Dopo la notte di incendi che ha colpito il Gargano distruggendo molti ettari di terreni destinati anche al pascolo, interviene il consigliere regionale Giandiego Gatta chiedendo aiuti concreti dalla Regione.

“Una nottata funesta per il promontorio garganico, devastato da numerosissimi incendi che hanno distrutto decine di ettari di terreni, di pascolo e di bestiame. Per questo, chiedo alla Giunta regionale di non abbandonare gli allevatori foggiani che hanno patito danni ingentissimi, prevedendo misure di concreto sostegno”, dichiara il vicepresidente del Consiglio regionale, Giandiego Gatta.

“Non si chiedono interventi insostenibili o particolarmente gravosi per le casse regionali – aggiunge – ma atti che, seppur semplici, produrrebbero un grande giovamento al settore zootecnico: come, per esempio, l’elargizione di balle di fieno per nutrire il bestiame, visto che i pascoli sono stati inceneriti. Mi auguro – conclude Gatta – nel limite di quanto possibile, che la Giunta Emiliano non sia sorda al grido di dolore della categoria, che ha appena superato una lunga e drammatica notte”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+