Foggia, il mercato di viale Pinto sede del Forum della legalità

Lo chiede l’on. Colomba Mongiello: “Uno dei luoghi simbolo della sfida lanciata alla città e allo Stato”

colombamongiello

FOGGIA – “Il Forum della legalità torni a riunirsi presto e nel mercato di viale Pinto: una trincea da difendere per non essere travolti dall’arroganza e dalla forza criminale”. Lo afferma l’on. Colomba Mongiello, componente della Commissione agricoltura della Camera, esprimendo “convinto plauso” all’iniziativa del consigliere comunale delegato alla legalità, Leonardo De Santis, “anche se svolta a pochi mesi dalla fine della consiliatura e con qualche evidente sbavatura organizzativa”. “Le macerie annerite dalla fuliggine degli stand di Campagna Amica sono il simbolo di una sfida lanciata alle istituzioni della Città e dello Stato – continua Mongiello – Sfida che, ad oggi, è stata persa. La solidarietà non si è trasformata in azione ed un bene comune è, di fatto, utilizzato in modo pressoché privatistico da chi è sopravvissuto alla catena di attentati incendiari”.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+