Foggia, inaugurata l’uscita dell’autostrada Zona Industriale

Foggia, inaugurata l’uscita dell’autostrada Zona Industriale

Foggia – Si è svolta stamane la cerimonia di inaugurazione del secondo casello autostradale denominato “Foggia Zona Industriale”. Un importante punto di collegamento tra la zona ASI e l’autostrada A14, crocevia che attraversa quasi l’intera penisola. È una giornata importante sia per Foggia sia per l’intera Capitanata. Il Sindaco, Franca Landella, ha commentato così questo momento: “celebriamo il raggiungimento di un traguardo di straordinaria importanza per la crescita e lo sviluppo del territorio. Un obiettivo conseguito in un clima di sinergia ed in uno spirito di profonda collaborazione interistituzionale”. Alla cerimonia hanno preso parte il Responsabile Unico del Procedimento della società Autostrade SpA, Claudio Cerbarano, e un’ampia rappresentanza di istituzioni, autorità ed esponenti del mondo economico, produttivo e sindacale della provincia di Foggia. Il primo cittadino ha sottolineato l’intuizione dell’allora presidente di Confindustria, Eliseo Zanasi, e l’attenzione dell’allora Ministro delle Infrastrutture, Antonio Di Pietro, oltre al ministro Graziano Delrio. “Oggi noi scriviamo insieme una bella pagina per il territorio, portando un altro tassello al mosaico della nostra dotazione infrastrutturale, in cui vanno aggiunte adesso la seconda stazione ferroviaria e la piena operatività dell’aeroporto ‘Gino Lisa’. Obiettivi, questi, ai quali stiamo lavorando e sui quali manteniamo alta la nostra vigilanza” ha concluso il Sindaco. Presente anche l’assessore regionale al Bilancio, Raffaele Piemontese, che ha affermato: “Il nuovo casello autostradale è un’infrastruttura destinata a servire non soltanto la zona industriale di Foggia. Esso sarà al servizio dell’intera Puglia settentrionale, confermando come la sinergia istituzionale del territorio sia un valore aggiunto importantissimo per far fare un salto di qualità all’economia della provincia di Foggia”.