Foggia, l’Università pensa ai bambini

Martedì presentazione del progetto “Spazio Gioco per le figlie e i figli delle/dei dipendenti dell’Ateneo”

 

FOGGIA – Sarà inaugurato martedì 2 luglio, alle ore 10, presso l’area dell’ex parcheggio di Palazzo Ateneo. lo “Spazio Gioco per le figlie e i figli delle/dei dipendenti dell’Università di Foggia”. Il progetto sperimentale è stato promosso e organizzato per dare una risposta concreta alle difficoltà che i docenti e il personale tecnico amministrativo dell’Ateneo affrontano ogni anno in occasione della chiusura delle scuole nel periodo luglio-settembre. Non si tratterà di un’area di parcheggio per i bambini, ma di un vero e proprio tracciato educativo a cura del Laboratorio di studi e ricerche per l’infanzia co-diretto dalle prof.sse Anna Grazia Lopez e Barbara De Serio del Dipartimento di Studi umanistici dell’Università di Foggia. Il progetto è stato finanziato dalla consigliera di parità della Provincia di Foggia, Antonietta Colasanto ed è realizzato in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Foggia e la Biblioteca provinciale “La Magna Capitana” – sezione ragazzi. Hanno poi aderito all’invito per la raccolta di sponsorizzazioni la ditta “La città del Sole” di Mauro Palma e l’Associazione culturale “Utopikamente”.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+