Foggia, non si fermano all’alt dei carabinieri: presi

Sono due giovani in sella ad uno Scarabeo senza assicurazione

 

 

FOGGIA – In sella ad uno Scarabeo senza assicurazione, non si sono fermati all’alt intimato loro dai carabinieri in viale Fortore. Per questo motivo D.G.G. di 22 anni, operaio, già noto alle forze dell’ordine e D.A.D. 27enne, sono stati arrestati per resistenza a pubblico ufficiale. I due, rispettivamente conducente e passeggero delloscooter, hanno pensato di poter agevolmente sfuggire ai militari dell’Arma che avevano intimato loro l’alt con paletta e lampeggianti. La manovra evasiva però gli è stata fatale. Il motorino è rovinato a terra con loro e i carabinieri sono riusciti a bloccarli subito dopo, mentre tentavano di fuggire a piedi. Il ciclomotore è stato sequestrato. Il 22enne, in seguito alle analisi ospedaliere, è risultato positivo ai cannabinoidi e risponderà anche di guida in stato di alterazione per abuso di sostanze stupefacenti. Nella giornata odierna gli arresti saranno sottoposti alla convalida del gip foggiano.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+