Foggia, operazione banda bassotti: arrestate sette persone per reati contro il patrimonio

Foggia, operazione banda bassotti: arrestate sette persone per reati contro il patrimonio

FOGGIA – I carabinieri hanno eseguito sette ordinanze di custodia cautelare ai domiciliari nei confronti di alcune persone del posto. Si tratta di: Gaetano Iammarino (1964), Savino Tripputo (1988), Nicola Marasco (1982), Antonio Stallone (1992), Giuseppe Calabrese (1978),  Anna Piserchia (1986) e Anna Ameri (1976). Le misure sono state emesse al termine di un’indagine avviata dai carabinieri a seguito di un furto di armi avvenuto in città nell’ottobre del 2015. L’indagine ha permesso di accertare l’esistenza di un gruppo di soggetti sistematicamente dediti alla commissione di reati, in prevalenza contro il patrimonio. Alcuni degli indagati, una notte, hanno anche commesso un importante furto presso un cantiere edile in città, asportando un notevole carico di materiale che è stato poi riciclato e “ripulito” con una serie di false fatturazioni da altri membri del gruppo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

No Banner to display