Foggia, operazione “Ultimo Miglio”: due arresti, controllati 400 mezzi ed elevate 17 contravvenzioni

Foggia, operazione “Ultimo Miglio”: due arresti, controllati 400 mezzi ed elevate 17 contravvenzioni

FOGGIA – Nell’ambito dell’operazione di controllo del territorio denominata “Ultimo Miglio”, effettuata nei giorni 28, 29 e 30 agosto scorsi nella città di Foggia e provincia, la Polizia di Stato ha controllato 400 mezzi, identificato 536 persone, delle quali 144 con precedenti penali, denunciandone due, elevando 17 contravvenzioni al Codice della Strada e sequestrato un mezzo.
Inoltre, nella serata del 1 settembre agenti del Commissariato di San Severo hanno arrestato due persone residenti nella provincia di Campobasso per detenzioni in concorso ai fini di spaccio di sostanza stupefacente: si tratta di Di Ninno Angelo (1964) e D’Angelo Domenico (1972). Durante i controlli la volante della polizia procedeva, nei pressi del quartiere San Bernardino, al controllo dell’autovettura Renault Clio occupata dai due che alla vista degli agenti avevano lanciato fuori dal finestrino un involucro in cellophane trasparente contenente 51 grammi di eroina e 0,5 grammi di cocaina. La sostanza veniva sequestrata, mentre Di Ninno e D’Angelo venivano trasferiti in carcere.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

No Banner to display