Foggia, Parco Iconavetere: salvaguardare la chiesetta

Per ridare lustro e dignità a tutta la zona, continuano i lavori

 chiesetta

FOGGIA – Senza sosta i lavori presso il Parco Iconavetere. Dopo l’intervento della Cns, dell’Amiu e la squadra ausiliare del Comune, é giunto il momento di salvaguardare la chiesetta posta al suo interno. Il portone basculante che protegge l’altare é stato sollevato da poter garantire massima protezione alla zona sacra. Anche l’illuminazione in parte é stata riattivata mediante l’accensione dei fari esterni per garantire l’ulteriore visibilità. Soddisfatto il consigliere circoscrizionale Angelo Laquaglia. “Continueremo nel proseguimento facendolo con la stessa determinazione fino alla restituzione dello stesso alla cittadinanza. Il mio ringraziamento va a “Voce di Foggia ” per aver segnalato il caso, all’assessore all’ambiente, Pasquale Russo e ai lavori pubblici, Leonardo Pietrocola. Il mio invito é rivolto ancora una volta all’imprenditoria locale affinché contribuiscano a rendere vivibile il Parco Iconavetere, e ai cittadini di segnalare qualsiasi movimento al suo interno come già avvenuto”.

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+