Foggia, predoni del rame in azione al Tratturo Biccari

Rubato un ingente quantitativo di materiale elettrico, è allarme

 furtocomb

FOGGIA – Invoca controlli il Comitato di quartiere Comparto Biccari, dopo l’ ingente furto di materiale elettrico avvenuto nella zona, attualmente interessata da lavori di riqualificazione che lo renderanno, tra qualche settimana, un percorso pedonale e ciclabile arricchito con diverse tipologie di attrezzature per lo sport”. Antonello Abbattista, coordinatore del Comitato, denuncia che “dalle informazioni che, tempestivamente, ci ha fornito l’impresa che sta realizzando il lavori, la “Russo Vito sas”, risultano essere state asportate a una cinquantina di lampioni a led: cavi dall’armatura all’asola e da questa al pozzetto; le corde di rame nude di messa a terra dei pali; le morsettiere portafusibili da palo, buona parte dei portelli copriasola e, con ogni probabilità, sono state seriamente danneggiate le stesse armature installate in cima ai lampioncini. Ulteriori danni sono ancora in corso di valutazione. Un “lavoro” che, dunque, ha portato via tempo senza che nessuno, pare, si sia accorto di nulla e che è solo l’ultimo in ordine cronologico dato che dal cantiere, nelle scorse settimane, sono stati sottratti altri tipi di materiali”.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+