Foggia, prosegue il programma di eventi di “Foggia Fotografica: la Puglia senza confini”

Foggia, prosegue il programma di eventi di “Foggia Fotografica: la Puglia senza confini”

FOGGIA – Questa sera è in programma alle 19, presso la sede del FotoCineClub in via Ester Lojodice 1, la premiazione del secondo Trofeo di “FoggiaFotografia:La Puglia senza confini”, nell’ambito del decimo Circuito nazionale Audiovisivi Diaf, il dipartimento Audiovisivi della Fiaf. Sarà presente la vincitrice Francesca Gernetti prescelta dalla giuria artistica del sodalizio foggiano con la sua opera “Textur’Expo”: si tratta di un lavoro realizzato nel 2015 in cui l’autrice ricompone per immagini l’esperienza visiva di Expo Milano 2015. Le architetture dei padiglioni, le installazioni video, gli spettacoli di luci, le tecnologie digitali dedicate a esperienze reali e virtuali sono ricostruite in un susseguirsi di colori, punti, linee, forme, trame, superfici che l’occhio grafico interpreta come textures. Nel corso della stessa serata saranno presentate le opere “The jungle”, di Alessio Boscolo, e “Tsaatan”, di Giaciomo Cicciotti, rispettivamente secondo e terzo classificato al premio.
Domani, sabato 19 e domenica 20 novembre sarà la volta di una due giorni dedicata alla lettura dei portfolio fotografici, affidati all’analisi esperta di Albano Sgarbi e Veniero Rubboli. Per partecipare è necessario presentare portfolio in formato cartaceo e scaricare il modulo di adesione sul sito foggiafotografia.it. La lettura portfolio è aperta a tutti i fotografi, soci Fiaf e non, professionisti e fotoamatori ed è a tema libero. I portfolio presentati devono essere in numero massimo di due per autore.
Questi gli orari della due giorni di lettura portfolio: sabato, 19 novembre dalle 10 alle 12.30 e dalle 16.30 alle 19.30 e domenica 20 novembre dalle 10 alle 12.30 presso la sede del FotoCineClub Foggia

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+