Foggia, quello “Stop” scorretto

Al Comparto Biccari un nuovo modo di interpretare la segnaletica orizzontale

 stop

FOGGIA – Un nuovo modo di interpretare la segnaletica orizzontale. Lo “Stop” (scorretto) è stato dipinto su una delle nuove aree a parcheggio realizzate recentemente al Comparto Biccari, nello specifico quella di via Calmo. Quando si dice, un controsenso…

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+