Foggia, rapinatore incastrato dalle telecamere

Arrestato dalla polizia Antonio Pipoli, le vittime sono due donne

 raffaelepipoli

FOGGIA – Prima le avvicinava, poi le strappava la catenina d’oro, quindi, la fuga a bordo del suo scooter. Ad incastrarlo le telecamere di videosorveglianza di alcuni esercizi commerciali. Gli agenti della squadra mobile di Foggia hanno arrestato il 48enne Raffaele Pipoli, del capoluogo dauno. E’ ritenuto l’autore di due rapine messe a segno ai danni di due donne. La prima rapina è stata messa a segno il 3 settembre in via Pepe, l’altra il 20 settembre in via San Domenico, la seconda in via Pepe il 3 settembre. 

 

 

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+