Foggia, Rfi: lavori di potenziamenziamento della linea per Bari

Foggia, Rfi: lavori di potenziamenziamento della linea per Bari

FOGGIA – Completati con un un’ora di anticipo rispetto al programma previsto di 48 ore i lavori di potenziamento infrastrutturale di due ponti in località Ofantino. E’ così ripresa la circolazione ferroviaria fra Barletta e Trinitapoli, sospesa dalle 23 di sabato 24 giugno.

Oltre cinquanta i tecnici di Rete Ferroviaria Italiana e delle ditte appaltatrici che hanno lavorato durante l’intero fine settimana per rinforzare gli impalcati ferroviari del ponti su cui poggia l’infrastruttura ferroviaria.

Un’attività complessa, avviata con il rinforzo degli archi in muratura dei due ponti, la realizzazione di una struttura in calcestruzzo armato connessa alla preesistente e l’impermeabilizzazione delle due opere e terminata con il ripristino di binari, traverse e massicciata. Tra agli obiettivi il rispetto dei tempi di riattivazione del traffico ferroviario e la riduzione al minimo dei disagi legati alla necessaria interruzione della circolazione dei treni nel tratto interessato dai lavori.

Gli interventi, che rientrano nell’ambito del progetto di velocizzazione della linea Bologna – Lecce, consentiranno alle strutture di sostenere un maggior carico dinamico. I treni quindi potranno viaggiare – a conclusione dei potenziamenti previsti – fino a 200 chilometri orari con una riduzione dei tempi di viaggio di circa 45 minuti tra Bologna e Bari e di circa 60 fino a Lecce.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+