Foggia, riciclaggio di autovetture: tre arresti della polizia

Foggia, riciclaggio di autovetture: tre arresti della polizia

FOGGIA – La polizia ha arrestato per il reato di riciclaggio in concorso Papa Nicola (1977), Martino Mario Pio (1987), Tabaku Gramos (1985). Le tre persone sono state notate in Foggia sulla S.P. 74, località Arpinova, ed entrare in un fabbricato già adibito a stabilimento per il confezionamento di prodotti ortofrutticoli. Nel fabbricato sono giunti due veicoli, un furgone di colore bianco all’interno del quale erano chiaramente visibili due soggetti, e un autocarro, sempre di colore bianco, condotto da un individuo dalla sagoma imponente. I due veicoli, entrati nell’area di pertinenza del fabbricato, si sono diretti al suo interno. Dopo pochi minuti, il personale di polizia, appostato nei diversi punti di osservazione, ha avuto modo di notare delle luci provenienti dall’interno del fabbricato, riuscendo ad udire dei rumori riconducibili allo smontaggio di parti meccaniche. Gli agenti hanno fatto irruzione nell’area individuata e hanno sorpreso i tre indagati mentre smontavano un’autovettura Jeep Renegade di colore grigio, provento di furto, che si presentava parzialmente privata di alcune sue parti: portiere anteriori e posteriori, parte della selleria , cilindretto di accensione, tendine airbag, modanature in plastica, fanalerie posteriore. A ridosso dell’autovettura si trovava tutta l’attrezzatura e l’utensileria idonea per lo smontaggio. I due automezzi con i quali sono giunti nel fabbricato i soggetti arrestati sono risultati provento di furto.
Dopo le formalità di rito le persone fermate sono state condotte presso la locale casa circondariale

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

No Banner to display