Foggia, rione Diaz: erbacce e degrado

Denuncia del Comitato civico Gente di Foggia

 erbacce

 

 

FOGGIA – “Costretti” ad invadere la sede stradale con il pericolo, soprattutto nelle ore notturne, di incorrere in qualche grave incidente. Succede al rione Diaz. Tutta colpa” delle erbacce che hanno occupato  tutto il marciapiede, rendendo la vita difficile ai pedoni. La denuncia arriva dal Comitato civico Gente di Foggia.  “In questi giorni – evidenzia il presidente Salvatore De Martino –  solleciteremo l’Amiu ad intervenire su situazioni come questa, che riguardano anche altre zone della città come Rione dei Preti ed alcune borgate. Sono certo che queste problematiche possano essere risolte in breve tempo con un po’ di sana buona volontà”. I problemi non finiscono qui e continuano sul fronte viabilità poiché le strisce pedonali sono solo un ricordo al rione Diaz e purtroppo su via del Mare, dove le macchine sfrecciano a velocità elevatissime. “Certo servirebbe ben altro – conclude De Martino -, ad esempio un impianto semaforico che favorisca nei pressi della chiesa Sacra Famiglia al pedone il passaggio dall’altra parte della strada senza pericoli, ma riteniamo utile anche che si parta da quello che già era presente. E a questo proposito sarebbe utile dare una rinfrescata a quelle strisce ormai inesistenti perché esiste un reale pericolo per l’incolumità dei passanti. A tal fine sarebbe utile anche riproporre la postazione mobile della polizia municipale come deterrente nei confronti delle automobili che nel centro della vita del rione sfrecciano indisturbate”.

 

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+