Foggia, “ripulita” la statua del sindacalista Filippo Corridoni

Foggia, “ripulita” la statua del sindacalista Filippo Corridoni

FOGGIA – La statua del sindacalista rivoluzionario Filippo Corridoni, che campeggia in piazza Sant’Egidio, da giorni era circondata da nastri colorati e sul web circolava la foto della statua mentre da più parti si invocava l’intervento delle istituzione  per ridare decoro alla Piazza.

I militanti forzanovisti si sono recati sul posto con scala e forbici ed hanno liberato la statua che campeggia in Piazza Sant’Eligio.

“Un ringraziamento – dichiarano i militanti forzanovisti – va ai signori che sedevano sulle panchine all’interno della Piazza che ci hanno fornito anche una tenaglia con la quale era stato legato con filo di ferro un bastone sul braccio del sindacalista, a dimostrazione che la Foggia autenticamente popolare tiene alla propria città, ai propri simboli, alla propria storia”.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+