Foggia, ruba all’“Ipercoop”: arrestato eritreo

Sorpreso con un paio di scarpe indossate dopo aver tolto il dispositivo antitaccheggio

FOGGIA – Un cittadino eritreo di 32 anni è stato arrestato dalla polizia di Foggia con l’accusa di furto aggravato ai danni dell’ipermercato “Ipercoop”. L’uomo dopo aver strappato il dispositivo antitaccheggio da un paio di scarpe Diadora, le ha indossate e si è diretto verso l’uscita dell’ipermercato. Immediatamente bloccato in flagranza di reato, è stato tratto in arresto per furto aggravato e indagato in stato di libertà per aver fornito false generalità.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+