Foggia, ruba gomme all’auto della moglie di un carabiniere: preso

Ai poliziotti ha detto di voler fare uno scherzo ad un conoscente

FOGGIA – Quando è stato scoperto ha raccontato ai poliziotti di voler fare un semplice scherzo ad un conoscente. Ma gli agenti non gli hanno creduto e lo hanno arrestato. E’ Angelo Freda, 26enne, sorpreso la scorsa notte mentre rubava le gomme posteriore di una “Fiat Panda”, parcheggiata in via D’Ajeta, di proprietà della moglie di un carabiniere in servizio a Foggia. All’arresto si è giunti grazie alla collaborazione di un cittadino che, notato il giovane armeggiare nelle vicinanze dell’utilitaria, ha chiamato la polizia. Freda ha agito con l’ausilio di un cric. il giovane è stato posto ai domiciliari. 

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+