Foggia, rumeno accoltellato ad un semaforo: non è grave

Lo straniero è stato ferito all’emitorace, da identificare l’aggressore

 

FOGGIA – Si è sfiorata la tragedia ieri a Foggia. Un giovane rumeno è stato accoltellato nei pressi del semaforo tra via Candelaro e via Rovelli. Alla base dell’aggressione un litigio tra automobilisti.bDa identificare l’autore dell’accoltellamento. Il 30enne è stato ferito all’emitorace. Portato agli Ospedali Riuniti di Foggia, le sue condizioni non sono gravi. Sono in corso indagini da parte della polizia. Al vaglio degli inquirenti anche le immagini degli impianti di videosorveglianza della città

 

 

 

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+