Foggia, scoperte 15 discariche abusive in tutta la provincia

Operazione tutela del territorio del Corpo forestale dello Stato

 

FOGGIA – Ben 15 aree adibite a discariche e controllati diversi veicoli adibiti a trasporto di inerti. E’ il bilancio dell’operazione tutela del territorio del Corpo forestale dello Stato, che ha impegnato i comandi stazione forestale di tutta la provincia. Le aree individuate rientrano nei Comuni di Foggia, Ascoli Satriano, Biccari, Deliceto, Zapponeta, Orsara di Puglia, Serracapriola, Volturara e Manfredonia. Le aree localizzate, sia in prossimità di strade che di aree rurali, erano oggetto di discarica di rifiuti di varia natura come calcinacci e residui edili vari, eternit, fanghi provenienti da opere di manutenzione di strade, contenitori in plastica, residui di lavorazioni agricole. L’attività ha portato al sequestro di un’area di Zapponeta, a 15 comunicazioni di reato all’autorità giudiziaria e a varie comunicazioni a sindaci ed Enti proprietari di strade per il ripristino dello stato dei luoghi. Sono in corso indagini approfondite per risalire ai responsabili di tali condotte illecite.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+