Foggia, scoperte 15 discariche abusive in tutta la provincia

Operazione tutela del territorio del Corpo forestale dello Stato

 

FOGGIA – Ben 15 aree adibite a discariche e controllati diversi veicoli adibiti a trasporto di inerti. E’ il bilancio dell’operazione tutela del territorio del Corpo forestale dello Stato, che ha impegnato i comandi stazione forestale di tutta la provincia. Le aree individuate rientrano nei Comuni di Foggia, Ascoli Satriano, Biccari, Deliceto, Zapponeta, Orsara di Puglia, Serracapriola, Volturara e Manfredonia. Le aree localizzate, sia in prossimità di strade che di aree rurali, erano oggetto di discarica di rifiuti di varia natura come calcinacci e residui edili vari, eternit, fanghi provenienti da opere di manutenzione di strade, contenitori in plastica, residui di lavorazioni agricole. L’attività ha portato al sequestro di un’area di Zapponeta, a 15 comunicazioni di reato all’autorità giudiziaria e a varie comunicazioni a sindaci ed Enti proprietari di strade per il ripristino dello stato dei luoghi. Sono in corso indagini approfondite per risalire ai responsabili di tali condotte illecite.