Foggia, servizio antiprostituzione: raffica di multe

Nel mirino della polizia municipale nove “lucciole” e un cliente

 

FOGGIA – Nove prostitute e un cliente multati dalla polizia municolae di Foggia. E’ il bilancio di un servizio antiprostituzione svolto dalla polizia municipale. Monitorate soprattutto le zone del cimitero, di via Scillitani, viale XXIV maggio e circonvallazione. “L’attività in questione – si legge in una nota della polizia municipale – si aggiunge ai servizi ordinariamente posti in essere a partire dallo scorso mese di agosto, nel periodo di vigenza dell’ordinanza, durante il quale sono sta rilevate, in totale 40 infrazioni, delle quali 3 a carico di clienti, oltre all’attività di prevenzione e di presidio dei luoghi ove il fenomeno si manifesta in maniera diffusa e recrudescente. L’attività procederà anche nei prossimi giorni al fine di contrastare in maniera efficace i comportamenti lesivi della vivibilità urbana”.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+