Foggia, si finge cliente e rapina supermercato

Nel mirino del malvivente è finito il “King market” in via Vittime civili 77

kingmarchet

FOGGIA – Si è messo regolarmente in fila per pagare, quando è arrivato il suo turno la cassiera ha battuto lo scontrino che automaticamente fa aprire il registratore di cassa per versare i soldi o prendere il resto. Invece di pagare la bottiglia d’acqua, ha spintonato la dipendente del market con una mano, infilando l’altra nel tiretto del registratore di cassa, prelevando una parte dell’incasso. E’ accaduto all’interno del “King market” in via Vittime civili 77. Dopo aver arraffato il bottino, il malvivente è fuggito a piedi. Al vaglio della polizia le immagini registrate dal sistema di videosorveglianza del supermercato, oltre alle testimonianze di alcune persone. I poliziotti hanno rinvenuto la maglietta indossata dal malvivente al momento della rapina.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+