Foggia, sorpreso a rubare presso un distributore di benzina

Lui è stato arrestato, mentre altri due complici sono riusciti a dileguarsi

 martino

FOGGIA –  Con altri due complici, riusciti a dileguarsi, stava rubando presso il distributore di benzina Eni in via Trinitapoli. Ma grazie ad una segnalazione anonima al “112”, i carabinieri sono riusciti a sventare il furto. A finire in manette Leonardo Martino, 23enne,  accusato di furto aggravato. Il furto sarebbe fruttato un bottino di 1.250 euro in contanti prelevati dal registratore di cassa e dalle slot machines, oltre che dai biglietti della lotteria gratta e vinci per un valore complessivo di 4mila euro.

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+