Foggia, speronato e pestato sulla statale “17”

La vittima è un uomo della provincia di Bari

ps1

 

FOGGIA – Brutta avventura ieri sera per un uomo della provincia di Foggia. Stava tornando a casa, quando sulla complanare della statale “17”, nel tratto Lucera-Foggia, è stato speronato da un “Suv” e poi pestato da tre uomini armati di martelli che gli hanno rubato 200 euro, bancomat, assegni e cellulare. L’uomo aveva trascorso una serata a cena con gli amici. Sull’accaduto indagano gli agenti della questura di Foggia. Gli aggressori potrebbero essere stranieri. La vittima viaggiava a bordo di una “Fiat Punto”. 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+