Foggia, stava tagliando cavi di rame nei pressi della stazione: preso 24enne

Foggia, stava tagliando cavi di rame nei pressi della stazione: preso 24enne

FOGGIA – La notte del 25 agosto la polizia ferroviaria ha sorpreso presso l’officina manutenzione ciclica, nello scalo di Foggia, delle persone a prelevare cavi di rame dalle cabine elettriche destinate anche a rifornire di corrente gli insediamenti vicini.
La polfer ha individuato un gruppo di persone, su una passerella, intento a tagliare cavi elettrici di varie dimensioni. E’ stato bloccato un 24enne, B.A.A, mentre gli altri sono riusciti a far perdere le loro tracce approfittando dell’oscurità della notte.
Al termine dell’operazione la refurtiva è stata interamente recuperata e consegnata al referente delegato di Rfi, mentre il giovane è stato tratto in arresto per furto aggravato in concorso. Nella giornata odierna è stato sottoposto a giudizio con rito direttissimo presso il Tribunale di Foggia ed, riconosciuto colpevole del reato attribuito, è stato condannato alla pena di un anno e quattro mesi di reclusione con relativa sospensione condizionale della stessa.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

No Banner to display