Foggia, torna la luce nel quartiere Cep

I tecnici del Comune intervengono dopo gli atti di vandalismo

 illuminazionepubblica

 

 

FOGGIA – Riparato il quadro elettrico vandalizzato in piazza Giovanni XXIII, il cui malfunzionamento ha lasciato un’ampia porzione del quartiere Cep senza illuminazione per alcuni giorni. Sul fronte della programmazione per il miglioramento di questo servizio, invece, è stato definito il piano tecnico per la sostituzione di circa 1.700 lampade. Si attende ora il via libera dell’Assessorato al bilancio per il finanziamento della spesa, che ammonta a poco meno di 30mila euro. “Il vandalismo, talvolta di natura criminale, aggrava la già critica funzionalità dell’illuminazione pubblica e ci impedisce di procedere ordinatamente con la manutenzione, oltre a rappresentare un costo aggiuntivo particolarmente oneroso – afferma l’assessore ai lavori pubblici, Leonardo Pietrocola – Risolta l’ennesima emergenza, proseguiamo il nostro lavoro cercando di ottimizzare le ridotte risorse umane e finanziarie per migliorare la qualità di questo servizio”.

 

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+