La vittima è un uomo di 73 anni; cause ancora da accertare

Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

FOGGIA – Stava effettuando dei lavori di manutenzione sulla pompa dell’acqua del pozzo all’interno della sua azienda agricola quando è scivolato al suo interno. E’ accaduto questa mattina alla periferia di Foggia, in via Cerignola. La vittima è un uomo di 73 anni, Dell’Erba è il suo cognome. Le cause del decesso sono ancora da accertare: dalle prime ricostruzioni, non si esclude che la vittima possa aver avuto un malore prima di cadere nella cisterna d’acqua.
A fare la macabra scoperta un nipote della vittima, insospettito dalla presenza nell’area dell’auto del 73enne come se fosse stata abbandonata. Sul posto, è stato necessario l’intervento di una squadra dei vigili del fuoco del comando provinciale di Foggia che ha recuperato il corpo della vittima. Insieme al loro anche i sanitari i quali però non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo.