Foggia, un incontro per parlare di “Cannabis Terapeutica in Puglia” come diritto alla cura

Foggia, un incontro per parlare di “Cannabis Terapeutica in Puglia” come diritto alla cura

FOGGIA – “La Cannibis terapeutica in Puglia” come diritto alla cura tra legge, mito e realtà. Questo è il tema dell’incontro a distanza di 3 anni dall’introduzione delle leggi regionali (n. 2-2014 e n.33-2014), con le quali la Regione Puglia ha riconosciuto, nel rispetto delle proprie competenze, il diritto dei pazienti all’utilizzo di medicinali e preparati galenici a base di cannabinoidi per finalità terapeutiche. Per questo l’associazione radicale di Foggia “Mariateresa di Lascia”, in collaborazione con l’associazione “LaPiantiamo” e l’associazione “Luca Coscioni” promuove un momento di riflessione sull’effettivo accesso dei pazienti pugliesi alla cannabis ad uso terapeutico, attraverso un incontro pubblico il prossimo 3 febbraio, alle ore 17, presso la sala rosa del palazzetto comunale dell’arte “Andrea Pazienza”, in via Galliani, 1.
L’incontro, patrocinato da Regione Puglia, AReS Puglia e Comune di Foggia, ha la finalità di analizzare il percorso di attuazione delle leggi regionali in Puglia attraverso l’esperienza di pazienti, operatori del settore medico-sanitario ed il contributo delle istituzioni regionali competenti. Sarà anche l’occasione per conoscere le prospettive normative in materia finalizzate ad assicurare l’uso terapeutico dei farmaci cannabinoidi nell’ambito del Sistema Sanitario Regionale. L’incontro prosegue il lungo percorso di riflessione sull’effettività del diritto di cura e di accesso alla cannabis terapeutica nella Regione Puglia.
Relatori dell’incontro saranno: Michele Emiliano, presidente della Regione Puglia; Giovanni Gorgoni, direttore generale Agenzia regionale Sanitaria Puglia; Gianfranco Costantino, responsabile centro sulla sclerosi multipla, azienda ospedaliera-universitaria di Foggia; Alessandro Triunfo, specialista in terapia del dolore, anestesia e rianimazione azienda ospedaliera “G.Rummo” Benevento; Salvatore Onorati, presidente dell’Ordine dei medici della provincia di Foggia; Rita Bernardini, presidente ad honorem dell’associazione “LapianTiamo”; Marco Perduca , membro di giunta associazione “Luca Coscioni”; Andrea Trisciuoglio, segretario associazione “LapianTiamo”. Modera l’incontro: Norberto Guerriero.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+