Foggia, vertenza Asl: protestano i rappresentanti Rsu della Uil

Un sit in con bandiere e slogan per far valere i loro diritti

 

sitasl

 

FOGGIA – Pianta organica, straordinari, contratto. Continua la battaglia sindacale dei rappresentanti Rsu della Uil nei confronti dell’Asl per far valore i loro diritti. Oggi c’è stato un sit in davanti alla sede dell’Asl con bandiere e slogan. La Uil Fpl nell’interesse dei propri associati e lavoratori, chiede al prefetto di Foggia, Luisa Latella, di voler attivare la procedura di raffreddamento del conflitto con l’istituzione di un tavolo di conciliazione preventiva ai sensi della legge 146/1990 e sue successive modifiche (legge 83/2000) e di voler convocare apposito incontro tra questa organizzazione sindacale e la direzione generale dell’Asl.

 

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+