Foggia, vertenza trasporti: disertata l’inaugurazione del raddoppio del tratto ferroviario Cervaro-Bovino

Foggia, vertenza trasporti: disertata l’inaugurazione del raddoppio del tratto ferroviario Cervaro-Bovino

FOGGIA – Il sindaco, Franco Landella, in rappresentanza del partenariato istituzionale, economico e sociale di Capitanata, ha consegnato al Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, un documento condiviso e congiunto, con il quale si rinnova l’istanza relativa all’immediata apertura di un tavolo ministeriale di confronto circa la «vertenza trasporti», comunicando che sino ad allora la mobilitazione del territorio proseguirà.

Come annunciato, in segno di protesta nei confronti della mancata risposta da parte del Ministro Delrio alla richiesta di incontro formulata all’esito del vertice tenutosi a Palazzo di Città nelle scorse settimane, è stata disertata dai rappresentanti delle istituzioni e delle forze economiche e sociali del territorio la cerimonia di inaugurazione del tratto Cervaro-Bovino del raddoppio ferroviario lungo la direttrice inserita nel Corridoio ferroviario europeo Ten-T Scandinavia-Mediterraneo, che collega il Nord Europa con Germania e Sud Italia.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+