Foggia, villa comunale senza luce e vigilanza

Nuova denuncia del movimento “Nuova Voce”

FOGGIA – Villa comunale ancora troppo abbandonata. Lo denuncia il movimento “Nuova Voce”, presieduto da Alfonso Fiore. “ I cittadini non ci stanno più. Ennesima dimostrazione di menefreghismo da parte dell’Amministrazione comunale – spiega Fiore – abbiamo già evidenziato tale problematica qualche mese ma le orecchie sono rimaste chiuse e le problematiche invece aumentano. Le segnalazioni hanno evidenziato la mancanza di illuminazione nella villa comunale oltre ovviamente anche alla presenza di extra comunitari. A tutto questo si aggiunge anche la mancanza di vigilanza che provoca il mancato passeggio nella villa. Eppure ricordiamo ancora, come se fosse ieri, che la domenica la villa era popolata da gente, da famiglie che si riunivano li per passare una giornata tutti insieme e, invece, oggi è vuota e priva del vigore di una volta”.

 

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+