In più di 10000 per spingere i rossoneri verso il primato in classifica

In più di 10000 per spingere i rossoneri verso il primato in classifica

Il Messina (ancora senza sconfitte), tra pochissime ore, sarà di scena allo Zaccheria. Quello tra rossoneri e giallorossi, allenati da “Re Artù” Di Napoli, costituisce uno dei due big match della giornata, in casa di un Foggia che arriva, come è noto, da tre successi consecutivi. Il quarto determinerebbe in classifica il sorpasso dei ragazzi di De Zerbi sulla compagine siciliana. Se l’altro scontro diretto che si disputa sempre oggi (Casertana-Benevento), terminasse in parità il sorpasso coinciderebbe con il primato solitario dei rossoneri in classifica. In caso di vittoria di una delle due campane, il Foggia sarebbe, invece, secondo.