Ischitella, capotreno delle Ferrovie del Gargano trova 1600 euro sul convoglio

Si è messo alla ricerca del legittimo proprietario, rintracciato dopo una serie di telefonate

fdg

ISCHITELLA – Capotreno ritrova sul convoglio un borsello con 1600 euro, si tramuta in “investigatore” per riconsegnarlo al legittimo proprietario, un 69enne di Ischitella. Protagonista Antonio Aurelio, capotreno delle Ferrovie del Gargano in servizio sul convoglio numero “7”. Nel borsello oltre ai soldi c’era solo una tessera sanitaria. Il capotreno ha anche contattato i carabinieri. Il legittimo proprietario è venuto fuori dopo una serie di telefonate fatte da Aurelio ad alcune persone di Ischitella.

 

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+