Lesina, scoperta nelle campagne una piantagione di marijuana

Irrigata con un sistema che prelevava l’acqua direttamente dal lago di Lesina

piantagione

LESINA – Una grossa piantagione di marijuana, nascosta da un fitto canneto, in località “Lauro 1”, a pochi metri dal lago di Lesina, è stata scoperta dai carabinieri, grazie anche all’ausilio di un elicottero dell’Arma. La piantagione era irrigata con un sistema che prelevava l’acqua direttamente dal lago di Lesina. I militari hanno accertato che si trattava di un terreno di circa 380 metri quadrati composta da 99 piante di marijuana, molte delle quali già giunte a maturazione e alte tra il metro e sessanta e i due metri.  Nonostante alcuni giorni di appostamenti è stato impossibile riuscire ad individuare i responsabili della coltivazione illegale dalla quale si potevano ottenere circa 45mila dosi di stupefacente per un valore di circa 30mila euro. Le indagini proseguono.