Manfedonia, assalto al bancoposta del 2015: ritrovata cassaforte e veicolo utilizzato per la fuga

MANFREDONIA – Nell’ambito di un servizio a largo raggio nei territori di Manfredonia, Mattinata e Monte Sant’Angelo, effettuato nei giorni scorsi e che ha già consentito l’arresto di diverse persone e di alcune denunce, gli agenti di Manfredonia hanno rinvenuto, nascosti nella boscaglia, un fuoristrada Nissan Terrano ed uno sportello postamat completamente distrutti e sporchi di vernice azzurra. L’autocarro era stato oggetto di furto all’inizio del 2014 a Termoli, mentre si ritiene che il postamat sia quello trafugato la notte del 15 Agosto da un “commando” in pieno centro abitato del Comune di Mattinata. I malviventi dopo aver demolito l’ufficio postale con un mezzo pesante, risultato rubato nel Comune di Carpino, si erano dileguati facendo perdere le proprie tracce a bordo dell’autocarro sequestrato.  L’attuale sequestro segue quello del settembre 2015, allorquando era stato recuperato il mezzo utilizzato per trasportare la cassaforte del bancoposta piena di denaro contante. Anche quel veicolo risultò macchiato dal medesimo liquido impregnante sprigionato a seguito dell’esplosione della mazzetta “civetta” utilizzata all’interno del Bancoposta per l’identificazione del contante rapinato. Il postamat ed il veicolo sono stati trovati dai poliziotti a diversi chilometri dal luogo del rinvenimento del camion, in una zona rurale ove orbitano diverse famiglie malavitose garganiche. Particolare importante è il ritrovamento, vicino al postamat, di un fazzoletto nero con dei fori, quasi certamente utilizzato dai malfattori nella loro spedizione. Tutto il materiale sequestrato sarà meticolosamente analizzato dal Gabinetto interregionale di Polizia Scientifica di Bari al fine di rilevare tracce di Dna sui reperti, che consentirebbero la sicura identificazione dei malviventi.DSC_0578

 

furto posta mattinata

camion sequestrato

 

 

 

????????????????????????????????????

????????????????????????????????????

 

????????????????????????????????????

????????????????????????????????????

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

No Banner to display