Manfredonia, arrestato pusher

Custodiva 200 grammi di hashish in un box in affitto

robustella

MANFREDONIA – Con l’accusa di detenzione di stupefacente ai fini di spaccio, gli agenti del commissariato di Manfredonia hanno arrestato Mario Robustella, 21enne.  Il ragazzo custodiva 200 grammi di hashish in un box in affitto. Il 21enne agiva nella zona Sacra Famiglia. Dopo le formalità di rito, Robustella è stato trasferito presso il carcere di Foggia, a disposizione dell’autorità giudiziaria.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+