Manfredonia, coppia di fidanzati finisce in carcere

Manfredonia, coppia di fidanzati finisce in carcere

Manfredonia – I carabinieri  hanno arrestato  il 28enne Francesco Russo e la fidanzata 26enne  Adriana Roberto. Entrambi dovranno espiare una pena detentiva residua pari a due anni, tre mesi e undici giorni di reclusione, oltre al versamento di una pena pecuniaria pari ad 1.200 euro ciascuno per concorso in rapina aggravata, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali dolose aggravate.

I fatti risalgono al 28 novembre 2016, quando la coppietta manfredoniana venne arrestata dai carabinieri di Cerignola allertati dai carabinieri di Manfredonia, al termine di un inseguimento, a bordo di un’auto rubata. Nella fuga provocarono anche un grave incidente con l’auto dei carabinieri, tanto da ferirne tre. Per i due, rimasti illesi, si aprirono le porte del carcere di Foggia, dove rimasero però poco, mentre i militari feriti vennero accompagnati al Pronto Soccorso dell’Ospedale ‘Tatarella’ di Cerignola, riportando dai 10 ai 20 giorni di prognosi per traumi contusivi vari.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

No Banner to display