Margherita, il Comune tende la mano al Gal Dauno ofantino

Concesso in comodato un immobile per le attività del Gruppo di azione locale

 

MARGHERITA DI SAVOIA – Il Comune di Margherita di Savoia ha concesso in comodato un immobile per le attività del Gal Dauno ofantino. “Abbiamo individuato i locali nell’immobile ex sindacati zona Cral – spiega il sindaco Paolo Marrano – come idonei alle attività del nostro Gruppo di azione locale. Il punto di promozione è stato destinato mediante comodato d’uso gratuito, regolarmente registrato con durata minima di otto anni. Crediamo molto nella sinergia tra il nostro ed Enti come il Gal, perché in questo momento di ristrettezze garantisce un futuro alla nostra comunità cittadina. È dall’attenzione ai tanti bandi periodicamente promossi che è legato il futuro di realtà come Margherita. Il Gal diventa così la nostra finestra sull’Europa”.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+