Mattinata, maxi sequestro di merluzzi e triglie

Al termine del blitz due persone sono state denunciate alla competente autorità giudiziaria

 

MATTINATA – Circa sette quintali tra triglie e merluzzi sequestrati, in quanto detenuti e trasportati  in dispregio alle più comuni disposizioni vigenti sulla taglia minima del prodotto ittico e due persone denunciate alla competente autorità giudiziaria. E’ il risultato del blitz della Capitaneria di porto di Manfredonia, insieme ai carabinieri di Mattinata. Personale del servizio veterinario Area B – distretto di Manfredonia, dopo aver esaminato il prodotto ittico, ha confermato l’insalubrità della merce sequestrata e pertanto la distruzione a mezzo di rigetto in mare.

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+