Mattinata, sigilli a un lido abusivo: denunciato il gestore

Operazione congiunta della Capitaneria di porto di Manfredonia e dei carabinieri

 

 

MATTINATA – Sequestrato dal nucleo di polizia giudiziaria della Capitaneria di porto di Manfredonia e dai carabinieri di Mattinata un lido abusivo. Lo stabilimento balneare era sprovvisto delle previste autorizzazioni demaniali marittime, insediatosi su un tratto di spiaggia libera, sottratta alla libera fruizione dei bagnanti. L’area demaniale sequestrata è di circa 500 metri quadri: c’erano due chioschi di cui uno adibito a bar e uno a spogliatoio, 50 ombrelloni,100 lettini sdraio e un gazebo in ferro con sottostante pedana in legno.Il gestore è stato denunciato alla competente autorità giudiziaria ai sensi degli artt. 54 e 1161 del Codice della navigazione.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+