Monte S.Angelo, dipendenze: si fa prevenzione

Con il progetto “Un posto nel mondo”

MONTE SANT’ANGELO – Per il secondo anno consecutivo, a Monte Sant’Angelo si promuovono interventi volti alla lotta del disagio derivante dalle dipendenze. Al via il progetto “Un posto nel mondo”, promosso dall’Ambito sociale di Manfredonia-Monte Sant’Angelo-Mattinata-Zapponeta, in collaborazione con il Consorzio “Aranea” e la Cooperativa “Elios”.

 

 

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+