Monte Sant’Angelo, sorpresi in auto con diversi grammi di cocaina: due arresti

Monte Sant’Angelo, sorpresi in auto con diversi grammi di cocaina: due arresti

MONTE SANT’ANGELO – I carabinieri hanno arrestato due uomini, il 34enne Giovanni Polino ed il 33enne Giuseppe Guerra, con l’accusa di detenzione a fine di spaccio di cocaina.
In particolare Giovanni Polino e Pasquale Ciociola sono stati fermati a bordo di un’autovettura col possesso di 55 grammi di cocaina, dal cui esame è emerso che sarebbe stato possibile ricavare 227 dosi, mentre, in un’altra occasione, insieme a Mario Rignanese che in quella circostanza si prese la responsabilità del possesso, sono stati sorpresi in auto con 40 grammi di cocaina circa, da cui si sarebbero potuti ricavare 205 dosi.
L’indagine, nello specifico, ha permesso ai militari di intervenire in occasione dei due viaggi finalizzati proprio al rifornimento di stupefacenti verso Foggia e Cerignola, quelli per l’appunto del 29 maggio e del 18 giugno 2015, con la sostanza che poi sarebbe stata rivenduta sulla piazza di Monte Sant’Angelo.
Al termine delle operazioni, i due sono stati sottoposti agli arresti domiciliari nelle rispettive abitazioni in Monte Sant’Angelo.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

No Banner to display