Monte Sant’Angelo, sorvegliato speciale ruba scarpe in centro commerciale

Monte Sant’Angelo, sorvegliato speciale ruba scarpe in centro commerciale

MONTE SANT’ANGELO – I carabinieri hanno arresto in flagranza di reato il pregiudicato 25enne di Manfredonia Castelluccio Michele per furto aggravato e violazione degli obblighi imposti dalla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno in Manfredonia.
I militari sono intervenuti su segnalazione nel centro commerciale “Gargano” dove un giovane era stato sorpreso oltre le casse di un negozio con due paia di scarpe del valore di circa cento euro.
Giunti sul posto i carabinieri si sono travati di fronte Castelluccio Michele, già noto per essere stato arrestato mesi fa per una rapina commessa ai danni di un esercizio commerciale: in quella circostanza aggredì anche i militari intervenuti.
L’uomo è risultato sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di pubblica sicurezza con obbligo di soggiorno in Manfredonia.
Pertanto per i numerosi precedenti specifici che il giovane già annovera, al termine delle operazioni, è stato dichiarato in stato di arresto sia per il furto aggravato commesso sia per la violazione degli obblighi imposti dalla misura di prevenzione e trattenuto presso la camera di sicurezza della caserma di Monte Sant’Angelo in attesa del giudizio. La merce, recuperata, è stata restituita direttamente ai legittimi proprietari.

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+

No Banner to display